Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La chiesa di Santa Maria Assunta di Calvi dell'Umbria - TR

  • foto_blog_chiesa.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 13/07/2021 11:30:58

La chiesa di Santa Maria Assunta un tempo era considerata la più importante di Calvi dell’Umbria (TR), poiché si trovava in via Roma, la via di comunicazione principale che attraversava il comune.

Venne costruita nel XIII secolo con un impianto costituito da un edificio di piccole dimensioni rispetto all’attuale, con la facciata rivolta verso la porta d’ingresso del paese.

Nel XVI secolo venne costruito il campanile, in origine isolato e poi inglobato con l’edificio.

Le attuali dimensioni della chiesa sono frutto di un ampliamento avvenuto tra il 1620 e il 1650 e rappresenta uno degli esempi di architettura della Controriforma e del Tardo Manierismo.

Ha un impianto longitudinale a navata unica con una volta a botte, ed una pianta rettangolare con cinque cappelle lungo entrambi i lati lunghi; in fondo alla chiesa sono presenti due vani posti all'interno della struttura del campanile, di cui uno oggi tamponato. Al centro c'è la cappella presbiteriale con l'altare maggiore e la tela raffigurante la "Madonna Assunta e S. Pancrazio" di Salvatore Pierella del 1737; ai lati ci sono due cappelle gentilizie: quella sulla sinistra è la Cappella Sernicoli, dove troviamo la "Madonna in trono con il Bambino tra i SS. Biagio e Berardo" di Giuseppe Cesari, realizzata nel Seicento; la cappella sulla destra, invece apparteneva alla famiglia Fioretti ed ospita la tela della "Circoncisione di Gesù" opera di Calisto Calisti di Bagnaia datata 1640. Quelle che contengono le opere d'arte più rilevanti sono la Cappella della Società del SS.mo Rosario contentente la grande tela con la "Madonna del Rosario", opera di un pittore fiammingo risalente al Cinquecento e la cappella di S. Giuseppe con la tela dello "Sposalizio della Vergine" di Vincenzo Manenti.

Essa è considerata una stupenda chiesa al centro del paesino che vale la passeggiata e soprattutto la visita.

Info e foto by: www.umbriatourism.it



Letto: 260 volte

Calvi dell'Umbria
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Calvi dell'Umbria
 

Dove trovarci