Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Le case di terra di Alviano - TR

  • foto_case.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 03/06/2021 10:52:20

Il territorio di Alviano (TR) è ricco di calanchi, nati dall’erosione della pioggia, del vento e dei corsi d’acqua sterili e franosi.

Si trovano su resti di un antico mare poco profondo, che 1,5 milioni di anni fa formava la dorsale calcarea dei Monti Amerini.

Dall’argilla dei calanchi, per moltissimi anni l’uomo ne ha ricavato semplici abitazioni che ancora oggi si trovano nei dintorni di Alviano, nella località Colle Villa.

La casa era costituita da un unico vano al quale se ne aggiungevano altri se la famiglia diventava più numerosa.

Il tetto era in coppi sostenuti da travi di legno e da una secondaria linea di travi più sottili e cannucce, sul quale si posava uno strato di argilla per impermeabilizzare.

Le porte e le finestre erano anch’esse in legno ma non c’erano infissi: le finestre infatti venivano chiuse delle volte anche con dei semplici teli.

L’abitazione era formata da un’unica stanza con le seguenti caratteristiche: il pavimento era in terra battuta, in un angolo c’era il focolare, al centro un tavolo e le sedie, qualche mensola, l’arca per il pane e infine un’asta di legno per mettere i vestiti.

Queste abitazioni sono davvero suggestive e rappresentano un’utile testimonianza di quelle condizioni di estrema povertà che si sono protratte fino a pochi decenni orsono e che sono ancora ben vive nella memoria degli anziani, facendo fermare a riflettere tutti i turisti che passano ad osservarle.

Foto e info by: iluoghidelsilenzio.it



Letto: 225 volte

Alviano
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Alviano
 

Dove trovarci