Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Castello di Civitella Ranieri

  • castello_civitella_ranieri.jpg

Il Post

  • Scritto da: Nicola Baruli
  • Il: 19/11/2020 11:07:51

Oggi vi illustriamo il castello di Civitella Ranieri, uno dei simboli più iconici di Umbertide.

Situato sulla valle dell’Assino, prende il nome dalla cittadella che fece costruire Umberto, figlio di Raniero, fratello del duca Guglielmo di Monferrato, nel 1078.

La facciata principale è costituita da due torri cilindriche, mentre posteriormente al volume del castello si trova la corte interna alla quale si accede tramite tre porte collocate dietro l’edificio.

Intorno al complesso si trova un meraviglioso parco che parte dal lato meridionale, fino alla zona più estesa a nord nella quale si sviluppa un fitto bosco.

Nell’XI secolo era presente un’antica fortezza della quale oggi rimane ben poco, solamente il lato d’ingresso del muro di cinta esterno. Ad oggi si può osservare il complesso militare fatto ricostruire nel XV secolo. L’edifico precedente infatti era stato distrutto a fine Quattrocento durante le lotte tra i Baglioni e gli Oddi.

Nel corso dei secoli sono state fatte alcune modifiche, tra le più significative l’aggiunta della chiesa dedicata a San Cristoforo che andò a sostituire quella più antica antistante il castello.

E' considerato dai turisti una meravigliosa struttura medievale che offre uno splendido paesaggio dell'Umbria grazie alla sua posizione panoramica.



Letto: 1507 volte

Umbertide
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Umbertide
 

Dove trovarci