Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La Tradizione del Presepe

  • presepe_vivente.JPG

Il Post

  • Scritto da: Nicolas Pompei
  • Il: 20/12/2019 10:53:56

Il presepe è una rappresentazione della nascita di Gesù, che risale da tradizioni medievali.
Si diffuse inizialmente in Italia, poi l'usanza di allestire il presepio si è propagata oggi in tutti i paesi cattolici del mondo.
La parola presepe deriva dal latino praesaepe che significa “mangiatoia”.
Nei Vangeli di Luca e Matteo dove si racconta la nascita di Gesù, avvenuta ai tempi di re Erode a Betlemme ne troviamo testimonianza, dove Maria e Giuseppe si recarono per il censimento indetto da Roma e, non trovando alloggio in nessuna locanda, si rifugiarono in una stalla.
Il presepio come lo vediamo realizzato ancora oggi deve la sua origine alla volontà di San Francesco di rievocare in uno scenario naturale la nascita di Betlemme, con soggetti reali.
La prima rievocazione animata fu realizzata a Greccio la notte di Natale del 1223; episodio successivamente dipinto magistralmente da Giotto nell'affresco della Basilica Superiore di Assisi.
Primo esempio di presepe inanimato, che ci ha raggiunto, è invece quello che Arnolfo di Cambio incise nel legno nel 1280; ancora oggi si conservano delle statue all'interno della cripta della Cappella Sistina di Santa Maria Maggiore a Roma.
Da quel momento e fino a metà del 1400 gli artisti crearono statue di legno o terracotta che venivano poi collocate davanti a uno sfondo dipinto raffigurante un paesaggio.
Tutto ciò dava realismo alla scena, arricchita da costruzioni raffiguranti luoghi tipici del paesaggio cittadino o naturale.
Si diffuse a livello popolare nell'Ottocento: ogni famiglia in occasione del Natale costruiva un presepe in casa, invece durante il corso del Novecento e soprattutto post Seconda Guerra Mondiale, la tradizione presepiale si indebolì a causa dell'arrivo di elementi estranei alle nostre tradizioni, quali l'albero di Natale e Babbo Natale.
Oggigiorno tuttavia il presepe è tornato a fiorire grazie all'impegno di religiosi e privati che con associazioni riescono a mantenere viva questa tradizione.
In Umbria, durante il periodo natalizio è facile incontrare piccoli presepi artigianali sia viventi che non allestisti anche in giardino, fino ad arrivare a trovare dei veri e propri film d’epoca.
Tra i più importanti da visitare possiamo menzionare: Il presepe vivente di Assisi, Allerona, Spoleto, Monteleone, Bettona, Gubbio, Marcellano.

Perugia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Perugia
 

Dove trovarci