Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La Chiesa di San Severino a Spello

  • 48202646111_4c03b2aaec_k.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 11/11/2019 10:19:33

La bellissima Chiesa di San Severino di Spello è un bellissimo luogo sacro collocato in uno dei punti più alti e più belli del borgo stesso.
Costruita nel VI secolo, fu dapprima sottoposta al controllo dell'Abbazia Camaldolese di San Silvestro di Collepino a partire dal XII secolo, mentre durante il XVII secolo vi si stabilirono i frati Cappuccini, che consacrarono la Chiesa e vi costituirono un centro di formazione religiosa.
Per quanto riguarda gli interni della Chiesa questa si caratterizza per essere ad unica navata, con volta a crociera e pianta a croce greca.
Tuttavia, originariamente, la Chiesa aveva dimensioni maggiori e vi si accedeva da un accesso che coincide oggi con la parte opposta rispetto all'attuale punto di accesso.
La pianta, inoltre, era a croce latina e l'antica facciata era in stile romanico e fatta di pietra proveniente dal vcino Monte del Subasio, dall'inconfondibile colore bianco e rosa.  La copertura era a capanna e sulla facciata era apposto un bellissimo rosone circolare intagliato e scolpito.
Attualmente, la facciata si presenta con un unico portico a quattro pilastri.
Internamente, invece, sono custodite autentiche bellezze ed opere d'arte, tra le quali si citano la "Nascita del Battista", opera del perugino Giacinto Boccanera del XVIII secolo, "Madonna con Bambino" di Durante Alberti del 1595, mentre le pareti e la volta sono opera di Luigi Bettoni di Passignano che vi lavoro durante gli anni '30 del Novecento.



Spello
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Spello
 

Dove trovarci