Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Il cashmere di Brunello Cucinelli a Solomeo

  • 5754122515_d5e661b3e2_o.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 20/09/2019 13:31:07

Il "cahmere" è il prodotto sul quale Brunello Cucinelli ha deciso di investire il suo futuro imprenditoriale. Una scommessa che sembrava ardua all'epoca (fine anni '70), ma che ha saputo regalargli nella realtà grandi ed inaspettate sorprese.
Sì, anche perché le disponibilità economiche dell'imprenditore, agli inizi della sua carriera, non erano certo delle migliori, e soprattutto non conosceva ancora bene la materia ed i segreti del mestiere, provenendo da studi di tipo tecnico (scuola da geometra e università facoltà di ingegneria).
Questo, però, non ha scoraggiato il lungimirante Brunello Cucinelli, che ha saputo investire, con intelligenza ed argutezza, in un settore, sicuramente di nicchia e di élite, dal quale è riuscito a trarre grandi profitti.


Il Cashmere... ma voi sapete cosa è?
E' una nobile fibra tessile, particolarmente morbida e vellutata, la cui provenienza è davvero lontana nello spazio.
Le sue origini sono, infatti, da rinvenire nella remota Asia centrale, dove i principali produttori sono rappresentati dagli Stati dell'Iran, della Mongolia, del Tiber e dell' Afghanistan.
Qui la fibra rappresentava, e rappresenta tuttora, una grande ricchezza naturale, con la quale creare indumenti per ripararsi dai pesanti e lunghi inverni dei luoghi.
In particolare, dalle capre Hircus, che si caratterizzano per un denso sottomanto, dove si nascondono finissime e soffici fibre, si ottiene una pregiata qualità di cashmere.

L'Italia, dal canto suo, può vantare un importante e singolare primato, quale quello della trasformazione del cashmere pregiato, come testimonia per l'appunto la brillante attività imprenditoriale a Solomeo. 
Brunello, dapprima decise di specializzarsi e puntare nella produzione, tutta al femminile, del cashmere colorato per donne, e poi, in un secondo momento di dedicarsi alla collezione uomo/donna, con un nuovo appeal e tonalità più moderne.
Il cashmere, nel distretto produttivo umbro di Solomeo, ha creato, inoltre, un forte ed indissolubile legame con la tradizione umbra della lavorazione a maglia, innovando al contempo il capo grazie ad un'accattivante design contemporaneo, opera delle sapienti mani dei maestri artigiani. 




Corciano
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Corciano
 

Dove trovarci