Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Il Castello di Antognolla

  • fz.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 23/04/2019 10:18:26

Il castello di Antognolla è un imponente insediamento fortificato sito alle pendici del Monte Tezio, a Nord di Perugia.
Il suo nome deriva da una delle più antiche e nobili famiglie perugine, gli Antognolla per l'appunto.
La data esatta di costruzione del castello non è nota. Tuttavia sembrerebbe che le prime notizie su questa località risalgano al 1174, quando fu attestata la presenza di un monastero di benedettini dedicato a San Pietro, di cui oggi rimane però solo la cripta in onore di Sant'Agata.
Per motivi non precisati, l'insediamento religioso divenne strettamente militare, ovvero un "castrum", che già a partire dalla metà del XIII secolo era di proprietà della famiglia degli Antognolla.
A seguito di violenti scontri ed assedi, nel 1480 il castello divenne proprietà dei Baglioni, divenuti da qualche tempo signori di Perugia, ma successivamente gli Antognolla tornarono ad essere i padroni del castello sino al 1605.
Infatti, nel 1628 il nobile Cornelio Oddi acquistò dalla famiglia Antognolla il castello e tutta la contea per farne un luogo di riposo e di villeggiatura.
Gli Oddi rimasero proprietari per oltre due secoli, quando nel 1836, il marchese Giovanni Battista Guglielmi lo comprò, per farne una grande azienda agricola.
Nel 1921 la proprietà cambiò di nuovo proprietari, finendo questa volta nelle mani della famosa famiglia Agnelli.
In questi ultimi anni, però, il castello e la tenuta sono stati interessati da un importante intervento di sviluppo turistico: infatti, grazie ad un evidente restauro è stato trasformato in un bellissimo albergo di lusso, evitando così un terribile ed irreparabile declino della struttura.

Foto di: Fabri Zeppo

Perugia
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Perugia
 

Dove trovarci