Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Lo sapevate che...Le antichissime origini della Giostra della Quintana


La Giostra della Quintana prende il nome dalle esercitazioni equestri che facevano i legionari romani lungo la "Via Quintana" dei loro accampamenti, la zona cioè dove erano collocati la cantina ed il mercato (quintanus). Il torneo si corse piuttosto regolarmente dal 1153 al 1738 nel giorno della festa del Patrono; la versione attuale è ambientata con grande aderenza storica alla Foligno del 1620/1640, ricreando l'atmosfera seicentesca con gli sfarzosi costumi degli oltre 500 figuranti e dei dieci cavalieri campioni dei Rioni di appartenenza.
La Quintana è una gara equestre dove il cavaliere deve infilzare e asportare un anello tenuto a braccio teso dalla Quintana, la stessa storica statua in noce rappresentante un guerriero, che originariamente serviva da bersaglio.
La prima testimonianza di una Quintana dove si dovesse infilzare un anello risale al 1448, ed era corsa da giovani nobili cavalieri nella piazza Grande, con l'anello posto davanti alle scale del Palazzo dei Priori.
  Vai al blog   Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento Guarda gli articoli sui territori