Login


 

Castel dell'Aquila e Palazzo Forte Cesare

Luciano Festuccia


Castel dell'Aquila è una frazione del Comune di Montecastrilli, e fu edificato in epoca medievale in un contesto territoriale ricco di strutture difensive, in un epoca che contrappose militarmente papato ed impero. Il castello venne fatto costruire dai todini nel 1294, sul sito chiamato Colle Nobile, in modo che potesse opporsi militarmente all'espansione territoriale di Amelia, ed a loro si deve la denominazione, dal momento che l'Aquila è il simbolo della città. Del primitivo impianto sono ancora ben visibili una torre angolare a pianta quadrata e i due torrioni rotondi che delimitano l’accesso al bastione. E' ancora in piedi anche parte della cinta muraria.
Sul colle antistante sorge Forte Cesare, costruito ai primi del '500 su una precedente roccaforte militare altomedievale. I proprietari, conti degli Atti di Todi, vollero innalzare una maestosa e importante dimora fortificata, che inglobò la precedente struttura, un vero e proprio maniero con caratteristiche tardo-rinascimentali, e sembra vollero così chiamarlo in onore del figlio di papa Alessandro VI, il duca Valentino Cesare Borgia. La costruzione rappresenta una delle ville-palazzo fortificate più interessanti del territorio umbro per il suo alto valore architettonico. Al conte Felice degli Atti si deve l’attuale impianto a geometria ortogonale, gli edifici annessi, la cappella, con i due edifici gemelli che segnano l’ingresso, e il giardino, realizzati bella metà del 1700.
Proprietario dell'immobile è attualmente il Comune di Montecastrilli.
A Castel dell'Aquila è anche possibile visitare il “Museo della Civiltà contadina”, molto pittoresco e suggestivo composto da 3550 pezzi che ricostruiscono le abitudini della vita e delle attività lavorative agrarie del passato.

Gli altri luoghi

Il Castello di Zocco

Poderoso castello difensivo sulla costa est del Lago Trasimeno, ancora in piedi con la sua cinta muraria e 5 torri. Da convento a fortezza nel Rinascimento. 
 

La Rocca di Umbertide

La Rocca di Umbertide: una delle più belle e ben conservate roccaforti cittadine d'Italia.  
 

La Rocca di Città della Pieve

Una possente fortezza costruita più per difendersi da ribellioni interne che da un esercito invasore. 
 

Ducato di Salci

Un ducato in miniatura fra il territorio di Perugia e quello di Orvieto. 
 

Altri luoghi