Login


 

La Torre dei Lambardi

Luciano Festuccia


Sulla larga vallata che da Perugia si estende fino al lago Trasimeno, una grande torre solitaria, sopra l'abitato di Magione, domina il panorama e sembra ancora voler incutere soggezione all'incauto passante.
La torre è alta 30 metr
i e fu innalzata intorno al 1200 con le caratteristiche di un maniero, con struttura interna cioè abitabile.
Si ritiene che furono i cavalieri Templari o i Gerosolimitani a costruirla, per avere una base fortificata nel territorio, caratteristica che fu rinforzata quando, nella collina a fianco, venne edificato il castello dei Cavalieri di Malta, ordine che si sostituì ai Templari dopo l'annientamento di questi ai primi del 1300. Per rendere il sistema difensivo più a efficiente, fu anche scavato un tunnel sotterraneo che metteva in comunicazione le due strutture.
Nel 1370 il nobile perugino Cinolo Montesperelli la utilizzò infatti come base di operazioni per rappresaglie contro il governo perugino che l'aveva bandito, riuscendo a sfuggire ad ogni tentativo di catturarlo, tenendolo in scacco per oltre 15 anni.

La Torre di Pian di Carpine si chiamò "dei Lambardi" dopo che nel 1688 nei suoi pressi fu uccisoil nobile passignanese Marcello Lambardi, , la cui famiglia ne era allora proprietaria.
Attualmente è stata completamente restaurata ed appartiene al Comune di Magione, che l'ha destinata a sede museale ed espositiva. Internamente è suddivisa in tre piani interi e due semipiani, collegati da una scala d'accesso che sostituisce l'antica scala a chiocciola.Il primo piano della torre è oggi adibito a sala conferenze, concerti, matrimoni, rassegne cinematografiche e aula didattica.
I due semipiani, che coincidono con il secondo piano e il quarto, insieme al terzo piano sono zone adibite a mostre temporanee.

Gli altri luoghi

Il Castello di Zocco

Poderoso castello difensivo sulla costa est del Lago Trasimeno, ancora in piedi con la sua cinta muraria e 5 torri. Da convento a fortezza nel Rinascimento. 
 

La Rocca di Umbertide

La Rocca di Umbertide: una delle più belle e ben conservate roccaforti cittadine d'Italia.  
 

La Rocca di Città della Pieve

Una possente fortezza costruita più per difendersi da ribellioni interne che da un esercito invasore. 
 

Ducato di Salci

Un ducato in miniatura fra il territorio di Perugia e quello di Orvieto. 
 

Altri luoghi