Login


 

Trova gli eventi che più ti interessano su UmbriaIN

Pulisci

Cenni storici: La battaglia di Lepanto


Lo sapevate che fu un perugino a vincere la battaglia di Lepanto nel 1571 salvando così l'Occidente dall'invasione dei Turchi? Ascanio della Corgna, classe 1516, considerato il più grande spadaccino del suo secolo, generale dell'esercito pontificio, fu consigliere di Don Giovanni d'Austria che era stato nominato capo delle forze europee per opporsi alla ormai inevitabile invasione turca. Il marchese Ascanio della Corgna, Signore di Castiglione del Lago e del Chiugi, era considerato l'ultimo capitano di ventura ed aveva fatto della guerra la sua professione, comandando eserciti e migliorando fortezze militari in mezza Europa. La flotta occidentale si era radunata a Messina, dove il Consiglio della Lega Cristiana lo nominò Maestro di Campo Generale delle Fanteria, e fu Ascanio, appena ebbe valutato i movimenti dell'armata navale turca, a decidere l'uscita in mare, stilare il piano della battaglia e l'ordine preciso della disposizione delle navi cristiane. Il 7 ottobre 1571 ci fu una delle battaglie navali più importanti di tutti i tempi, con quella chiara vittoria che fa parte della storia dell'Europa. I mesi passati in mare d'inverno furono però fatali al Generale Ascanio della Corgna, che si ammalò gravemente durante il viaggio di ritorno, spegnendosi a Roma il 3 dicembre a casa del fratello, il cardinale Fulvio.
  Vai al blog   Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento Guarda gli articoli sui territori