La Compagnia teatrale Arte&Dintorni con il patrocinio del Comune di Valfabbrica, la Cooperativo Sociale ASAD, POLIS, l’Associazione “La Compagnia di Re Artù” e tutti i componenti del Tavolo di Coordinamento “Rete Comune” presentano "A me gli occhi" di Georges Feydeau con la regia dell'attore/regista Marco Panfili.

La pièce "A me gli occhi”, liberamente tratta dalla pièce teatrale “Dormez, je le veux”, è un’esilarante commedia scritta dal grande commediografo francese George Feydeau nel 1897, che mette in scena una storia antica come il teatro, la storia di un servo furbo che vuole farsi beffa del padrone stolto.

La tradizione antichissima incontra dunque il più moderno vaudeville e voilà: la storia di un servo di una ricca famiglia che, fra invidia e pigrizia, gelosia ed attaccamento, si diverte a manipolare la mente del proprio padrone, e di tutti quelli che gli capitano a tiro, alla sue volontà, attraverso la scenze occulte. Ma non la passa liscia a lungo poiché, con la notizia dell'imminente matrimonio del padrone, il servo esagererà con i suoi trucchetti provocando equivoci ed uno spassosissimo caos....