CORSO BASE DI ESCURSIONISMO

Linee Guida e Didattica Aigae


Iscrizioni aperte per una nuova edizione del Corso di Base di Escursionismo, strumento formativo elaborato e proposto per acquisire le conoscenze e le competenze indispensabili alla sicura frequentazione dei sentieri e del paesaggio naturale.


Nella splendida cornice della Valnerina, all'ombra delle antiche rocche di Ferentillo...


SEDE DI SVOLGIMENTO: FERENTILLO (TR)

8 LEZIONI IN AULA

3 USCITE PRATICHE IN APPENNINO

FORMULA SERALE: 2 LEZIONI IN AULA ALLA SETTIMANA - USCITE SABATO MATTINA

ESAME FINALE CON CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE


COSTO DEL CORSO: 145,00 € di cui 130,00 € quota corso + 15 € spese segreteria Aigae

Costo del manuale: € 20,00 (facoltativo)


POSTI DISPONIBILI: 3

ESCURSIONI IN PROGRAMMA


DOMENICA 16 SETTEMBRE 2018

SULLE STRADE DELLA TRANSUMANZA: IL MONTE PALAZZO BORGHESE

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Stupendo itinerario per raggiungere il centro panoramico della dorsale dei Monti Sibillini, risalendo la storica "Strada Imperiale", la via maestra della transumanza. Al cospetto dell'imponente bastione roccioso del Sasso di Palazzo Borghese, affacci vertiginosi sul versante orientale dei "Monti Azzurri" e sulle stupende valli fluviali e glaciali che si insinuano all'interno della maestosa catena.. Alle pendici del monte il meraviglioso Piano di San Lorenzo, dove si trova una ricca sorgente di acqua purissima e i resti della leggendaria Romitoria. Ai piedi del monte si svolgeva annualmente la “Festa della Cona” (2 luglio) presso la chiesetta dedicata alla Madonna, dove per l'occasione si incontravano i paesani di Gualdo (Visso) e di Castelluccio (Norcia) per rinnovare un patto di pace dopo secoli di scorrerie reciproche..


Durata: 5h 30’ circa

Dislivello: m 650

Difficoltà: E (Escursionistica)

Costo a persona: adulti € 15 / bambini entro i 14 anni € 10


DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018

IL LAGO DI PILATO - NEL REGNO DI MAGHI E NEGROMANTI..

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Nel regno di maghi e negromanti, nel regno di una natura florida e ammaliante. Il luogo più leggendario dei Monti Sibillini, dove la tradizione locale vuole che sia precipitato il carro trainato da buoi che trasportava il corpo di Ponzio Pilato, dopo la sua condanna a morte. Questa leggenda-madre ne fece un luogo maledetto, un crocevia di maghi e negromanti che vi affluivano dopo un rischioso cammino per consacrarvi il libro del comando. Il lago, relitto di ghiacciaio alla testata di una stupenda e maestosa valle glaciale, si trova a 1940 m di altitudine ed è senz’altro uno dei luoghi più suggestivi delle montagne italiane. Addirittura straordinaria la sua importanza da un punto di vista scientifico, in quanto unico luogo sul pianeta in cui vive il Chirocefalo del Marchesoni, un piccolo crostaceo facilmente riconoscibile per il suo colore rosso. L'itinerario è decisamente impegnativo e richiede una buona preparazione. Lo sforzo sarà ripagato dalla visione di scorci di paesaggio di eccezionale bellezza ma anche dalla possibilità di osservare alcune specie rare come il papavero giallo, la stella alpina appenninica, l'aquila reale insieme ad altri rapaci.


Dislivello: 1050 m

Durata: 8 h circa

Difficoltà: EE (Escursionisti Esperti)

Costo a persona: € 20


La quota individuale comprende servizio guida con assicurazione RCT.

I programmi di escursione possono subire variazioni in funzione delle condizioni meteo-ambientali.

Ove non diversamente indicato:

- le adesioni dovranno pervenire entro il venerdì della stessa settimana

- l’escursione si effettuerà al raggiungimento di almeno 8 partecipanti

- tutte le escursioni sono valide per il riconoscimento ai fini del Corso Base di Escursionismo