Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

IL FOOD MADE IN UMBRIA SPOSA IL FASHION

Il Post

  • Scritto da: Luciano Festuccia
  • Il: 28/10/2015 15:50:15

A Milano lo store di Fabiana Filippi apre le porte alle specialità umbre.

Si chiama MADE IN UMBRIA. DESIGNED ELSEWHERE, dove elsewhere sta per Via della Spiga a Milano, uno dei sancta santorum della moda internazionale. L'idea di coniugare food and fashion è ventuta ai proprietari del brand Fabiana Filippi, umbri doc il cui trend conta oggi oltre 1300 punti vendita wholesale nel mondo, ed un fatturato di circa 65 milioni nel 2014.

Per accontentare il loro cuore umbro, i fratelli Filippi hanno programmato una serie di incontri gastronomici ad alto livello. Nel loro atelier milanese hanno programmato eventi di alta cucina con protagonisti i prodotti della loro terra, rivisti e interpretati dai maggiori chef del mondo. E così, da maggio ad ottobre, le vetrine della sua buotique hanno esposto un tema diverso: "I SAPORI UMBRI INCONTRANO LE CUCINE DEL MONDO" con 5 installazioni inedite elaborate da altrettanti cuochi internazionali intorno alla colazione all'italiana.

Ha cominciato a maggio l'americano Michael Filosa con rivisitazioni del pane di Strettura e l'olio nuovo, ideando anche un gelato all'olio d'oliva. A giugno protagonista sono stati il gambero di acqua dolce della Valnerina, la lisca e il coregone del lago Trasimeno, interpretati dal giapponese Yoji Tokusoshi, ed a luglio il coreano Kisung Park si è dedicato a nuove ricette con il tartufo estivo della Valnerina. A settembre sono entrati in campo i legumi con la fagiolina del lago Trasimeno, la lenticchia di Castelluccio e la ritrovata cicerchia, tutte all'attenzione del cinese Wu Jing ed a ottobre, attraversando il pianeta, la svedese Rebecca Variomaa ha recentemente presentato le sue eleborazioni intorno al sedano nero di Trevi, la patata rossa di Colfiorito e la cipolla di Cannara. Naturalmente questi happenings culinari sono stati pensati e realizzati in occasione dell'EXPO, ogni ultima domenica del mese.

Un'iniziativa che ha indubbiamente riscosso un notevole successo, e la cui visibilità internazionale è stata assicurata dalle maggiori testate del settore. Successo per la moda, successo per la gastronomia e successo per l'Umbria: un nome che è diventato ormai un marchio di garanzia nella ristorazione internazionale, grazie alla qualità ed alla particolarità dei prodotti della sua terra e delle sue acque, spesso poco considerati "in patria" o ritenuti "di nicchia".



Letto: 1341 volte

  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Nessun comune
 

Dove trovarci