Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

La ricetta della faraona alla leccarda

  • faraona_alla_leccarda_campo_antico.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 03/12/2019 11:27:33

Oggi abbiamo voglia di deliziarvi e di ... prendervi per la gola!
Dal momento che le feste si avvicinano, può essere un utile suggerimento per il grande pranzo di Natale.
Ci metteremo, infatti, ai fornelli per preparare la squisita "faraona alla leccarda", un tipico secondo piatto umbro, che riscuote sempre tanto successo.

INGREDIENTI (per 4 persone)
- 1 faraona intera;
- 1 limone;
- 1 bicchiere di vino bianco;
- 1 spicchio d'aglio;
- 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
- erbe aromatiche (rosmarino, origano, maggiorana, salvia)
- sale e pepe q.b.

INGREDIENTI PER LA LECCARDA
- 300 gr di fegatini di faraona o di pollo;
- 2 fette di mortadella;
- 2 fette di prosciutto crudo;
- 15 olive nere denocciolate;
- 10 capperi;
- 2 cucchiai di aceto di vino bianco;
- 1/2 bicchiere di vino bianco;
- erbe aromatiche (rosmarino, salvia, prezzemolo)
- 1 scorza di limone;
- sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Insaporire la faraona con sale e pepe, sia esternamente che internamente.
Riempirne il ventre con le erbe aromatiche, l'aglio e le fette di mezzo limone con la buccia.
Procedere ora alla marinatura, adagiando la faraona in una ciotola, cospargendola con le restanti erbe aromatiche, il succo di mezzo limone ed il vino bianco, e coprendola con la pellicola trasparente. Lasciarla, quindi, riposare per una notte intera.


Il giorno seguente disporre la faraona su di una teglia ed aggiungere gli odori e l'olio.
Lasciarla cuocere in forno a 200°C per circa un'ora.

Nel frattempo preparare la leccarda.
In un tegame mettere a cucocere, per pochi minuti, un mix di ingredienti così composto: fegatini, aromi tritati, fette di prosciutto e di mortadella tritati, capperi e olive, scorza di limone, e sistemando di sale e pepe.
Sfumare, ora, con l'aceto ed il vino bianco.

Una volta pronta la faraona, tagliarla a pezzi, cospargendola con il patè di fegatini.

Foto di "campoantico"

Terni
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Terni
 

Dove trovarci