Login


L'utente accedendo accetta implicitamente Privacy e Cookie Policy del sito
Prendi visione della Privacy Policy e della Cookie Policy del sito UmbriaIN
 

Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Percorso naturalistico Montarale - Greppolischieto

  • massimo_guerrini.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 01/08/2019 12:30:10

Se le passeggiate non vi annoiano, anzi, al contrario, vi rilassano...
Se vi piace andare alla scoperta dell'Umbria meno conosciuta, andando alla ricerca dei tesori nascosti, come Greppolischieto di Piegaro... allora questa passeggiata fa al caso vostro!

L'itinerario che vogliamo proporvi è quello che collega Montarale (il cui parco occupa l'area del Monte Arale, da dove si gode di una splendida veduta sulla valle del Nestore) fino a Greppolischieto.
Il punto di inizio coincide con il suddetto parco, raggiungibile grazie ad una strada panoramica che parte da Piegaro.
Si imbocca, quindi, la strada in direzione di Montegiove e Montegabbione e solo dopo 500 metri circa si prende un sentiero segnalato che si inoltra in una area boschiva, ricca di cerro e roverella.
Si continua percorrendo il sentiero panoramico da dove si possono ammirare Città della Pieve e Montegabbione ed i rispettivi rilievi compresi tra l´Amiata ed il monte Peglia.
Giunti ora nei pressi di Montegiove, si prosegue lungo la strada bianca che continua in salita verso Greppolischieto.
Arrivati a Greppolischieto si può apprezzare la bellezza della vallata circostante, nonché le bellezze autentiche del borgo.
Si continua quindi in direzione della cima di Montarale. 
Seguendo la segnaletica, si attraversano porzioni di bosco, fino ad arrivare alla pineta dove si trova l´area parcheggio del parco. 
L’itinerario è lungo km 11,430.

Foto di Massimo Guerrini

Piegaro
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Piegaro
 

Dove trovarci