Trova cosa fare e cosa vedere su UmbriaIN

Pulisci

Il percorso fluviale lungo il Tevere

  • river_landscape_199208_960_720.jpg

Il Post

  • Scritto da: Alessia  Marchetti
  • Il: 24/05/2019 12:45:24

Il percorso, che si snoda lungo le sponde del fiume Tevere nella zona dell'Alta Umbria, copre un tragitto di circa 20 km.
Il punto di partenza, che generalmente coincide con il ponte sul Tevere sito a Città di Castello, permette di intraprendere un interessante cammino, alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e naturali della zona, con bellissimi scorci anche sulle vedute storiche di Città di Castello e frazioni, come ad esempio l'antico gruppo di torri e campanili del centro storico e le antiche mura che ne delimitano il perimetro.
Il sentiero si presenta come agibile ed adatto a tutte le età; è particolarmente ombreggiato, data la grande presenza di vegetazione, mentre il fiume che si costeggia, dato il suo carattere torrentizio, a volte ha una portata limitata, altre, soprattutto nei periodi piovosi, ha una portata più abbondante. 
Lungo il percorso, si possono ammirare gli abitati di Lerchi, Piosina e Giove.
Giunti a Selci, invece, esattamente nei pressi del campo sportivo, si potrà facilmente individuare un cartello, indicante la possibilità di proseguire per un altro sentiero, il “Percorso di Plinio”, che terminerà a sua volta in località Pitigliano.
Proseguendo, invece, il percorso lungo il fiume, si giungerà al ponte sul Tevere di Pistrino, dove il sentiero terminerà.
Infatti, da qui, sarà necessario proseguire lungo la provinciale per San Giustino, dove lo sguardo potrà essere piacevolmente catturato dal bellissimo Castello Bufalini.
Prendendo, poi, in direzione Celalba si ritornerà in località Pitigliano (dove ammirare i resti dell’antica villa di Plinio il Giovane).
Da qui si potrà optare per riprendere il “Percorso di Plinio” (lungo il Tevere) oppure si potrà raggiungere l’abitato di Lama, per poi proseguire lungo la “pedemontana” , da dove ammirare le antiche pievi di Grumale e Badiali.
Arrivati nei pressi del complesso che ospita l’ospedale cittadino, si ritorna nel centro storico della città.

Città di Castello
  Scopri gli Eventi   Inserisci il tuo evento   Scopri il territorio   Torna al Blog   Vai alla pagina del comune di Città di Castello
 

Dove trovarci