Login


 

Stella nova 'n fra la Gente

Il Post

  • Scritto da: Francesco Bartoli
  • Il: 31/12/2018 10:59:22

Grande successo per la prima edizione del Presepe vivente Medievale che ha avuto vita nei giorni 29 e 30 dicembre a Bevagna, voluto dal Priore della Parrocchia di San Michele Don Claudio Vergini, dal Mercato delle Gaite, dai ragazzi dell'Associazione AGAPE, da volontari e cittadini tutti.

GUARDA IL VIDEO >

Circa 2.500 persone hanno potuto ammirare lo splendido percorso ricreato nella piazza Filippo Silvestri ed all'interno delle chiese di San Silvestro e San Michele.

La maestria degli attori del Mercato delle Gaite, insieme all'allestimento della piazza ed alle musiche originali dei cantori, ha creato un'atmosfera straordinaria, dal fascino medievale. Una esperienza da ripetere!

Queste le parole del Sindaco Annarita Falsacappa: "A Bevagna Stella nova 'n fra la gente, presepe vivente medievale a cura del nostro priore Don Claudio Vergini, della Parrocchia di San Michele, del Mercato delle Gaite, di adulti, bambini, ragazzi, di una comunità intera, al di là di ogni appartenenza, protagonisti di un percorso che immette nell'atmosfera salvifica della nascita del Salvatore. E ogni pietra, ogni lume, ogni immagine, curata alla perfezione, ricrea ambienti lontani e la storia della nostra crescita, che parla di accoglienza, di amore, di pace, di umanità. È su questo percorso inarrestabile che ci siamo incamminati e procederemo per arrivare ad un mondo d'amore e quindi civile".

Queste invece le parole di Davide Gasparrini, anima dell'evento: Una formica è solo una formica , uno zero, una nullità, i granelli di sabbia per lei sono montagne ma basta che abbia vicino le compagne ... e una formica smuove le montagne
Ed è proprio vero.... l’unione fa la forza! GRAZIE , grazie di cuore a tutti quelli che hanno creduto in questo progetto , un grazie di cuore da parte mia e di Claudio Vergini. 200 bambini, 1000 figuranti , 12 Re Magi, Erode , le ancelle , Gli armigeri, Giullari , i profeti , Maria - Giuseppe e la splendida Alice (❤️), tanti volontari, tante luci, le bianchissime capre, gli asinelli e il cavallo, il cammello SULTAN : Re della piazza, la melodia dei Musici e del coro di Bevagna , la preziosa diligenza delle catechiste , fuochi , scene , la stella cometa di Alessadro, le danze delle Ri-Camene , lo stupendo lavoro a cura degli Scout di Bevagna, la grande organizzazione della Locanda della Stella, allestimenti ... le stupende arti delle gaite San Giovanni , San Giorgio, Santa Maria , San Pietro , il preziosissimo aiuto dell’Ente Mercato delle Gaite , dei 4 consoli e delle 4 sartorie , la meticolosa progettazione delle locandine - depliant - pubblicità di Angelo Barone , l’illuminazione e amplificazione perimetrale di Michele e Mauro, ed infine la follia dei ragazzi dell’oratorio Agape che da ottobre hanno progettato nei minimi dettagli Stella Nova ‘n fra la Gente!!!
UN GRAZIE A TUTTI I VOLONTARI DELLE GAITE CHE HANNO MESSO A DISPOSIZIONE LE SCENOGRAFIE ED HANNO AIUTATO AD ALLESTIRE IL PERCORSO E CHE QUESTA SERA, in 2 ore , hanno ripulito la splendida Piazza di Bevagna! GRAZIE DI CUORE A TUTTI I 2500 e passa visitatori che hanno affollato questa prima edizione di Stella Nova ‘n fra la gente! , grazie per il sostegno!

Torna al Blog
 

Dove trovarci